Progetto SISCam

Sistema Informativo Sismotettonico della Regione Campania

Menzione di merito

Il SISCam è un Sistema Informativo Territoriale che si basa su di un nutrito archivio di dati spaziali multirisoluzione costituito da un repertorio cartografico tematico descrittivo dei fenomeni sismici, tettonici e geomorfologici della Regione Campania.

Vai Al WEBGIS

Clicca sull'immagine per accedere alla pagina di progetto

 

 

 

La nuova versione (SISCam 2.0), arricchita di nuovi ed aggiornati strati tematici ed elaborazioni di sintesi, consente una approfondita esplorazione dell’intero territorio della Regione Campania attraverso una considerevole serie di differenti rappresentazioni cartografiche. Oltre a visualizzare i dati geografici e le informazioni descrittive associate è possibile interrogare i vari strati informativi, nonché effettuare stampe delle mappe tematiche realizzate unitamente alle legende corrispondenti ai temi visualizzati.

Per permettere una facile consultazione del catalogo dei vari tematismi, questi sono stati raggruppati secondo i seguenti livelli di generalizzazione:

             
  • Dati Geografici
  • Dati Territoriali
  • Raster Territoriali
  • Cataloghi sismici
  • Dati Geofisici
  • Raster Geofisici
  • Dati Morfologici
  • Raster Morfologici
  • Raster PS SAR ERS

Il SISCam 2.0 presenta una veste grafica completamente rinnovata che risponde non solo a motivazioni estetiche, ma anche alla necessità di conformare la struttura del sito a standard tecnici più moderni.

Realizzazione
Coordinamento: Giuseppe Vilardo
Database GIS: Giuseppe Vilardo, Carlo Terranova, Giovanni Bronzino.
WEB GIS: Giovanni Bronzino.

Con i contributi di: Eliana Bellucci Sessa, Fabio Matano, Rosa Nappi e Guido Ventura.

Termini di utilizzo
L'uso dei dati è consentito per un uso consapevole da parte degli utenti e non possono essere commercializzati. Il loro utilizzo viene effettuato sotto la responsabilità dell'utente a patto che ne venga citata correttamente la fonte:
Vilardo G., Bronzino G., Terranova C. (2009). Sistema Informativo Sismotettonico della Regione Campania (SISCam 2.0), © LGC 2009, Laboratorio di Geomatica e Cartografia, Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, Osservatorio Vesuviano, http://ipf.ov.ingv.it/siscam.html

N.B. Si sottolinea inoltre che, per una corretta citazione dei tematismi derivati da banche dati esterne è necessario far riferimento alle informazioni contenute nella finestra di dialogo che si apre cliccando con il tasto sinistro del mouse sul nome del tema.

SISCam (Versione 1.0)
Il SISCam 2.0 rappresenta l’evoluzione del primo Sistema Informativo Sismotettonico telematico  a carattere regionale (SISCam) realizzato nel 2001 attraverso un co-finanziamento al 50% della Regione Campania, nell’ambito del POP annualità 1994/1999 (Sottoprogramma 5 - Misura 5.4 - Azione 5.4.2).
Progetto coordinato da Giuseppe Vilardo (Responsabile Scientifico) con la collaborazione di Carlo Terranova, Giovanni Bronzino, Savio Giordano, Guido Ventura, Giuliana Alessio, Mariangela Gabriele, Riccardo Mainolfi, Elena Pagliuca, Mariacira Veneruso.

Il SISCam 1.0 è stato inserito tra i progetti finalisti del Premio REGIONANDO 2005 “Le Politiche per la Sicurezza” del Forum P.A., Conferenza delle Regioni e Province Autonome ed insignito di menzione di merito nella categoria “Sicurezza del Territorio”.

Per ulteriori informazioni fare riferimento a:

  • Nappi R., Alessio G., Bronzino G., Terranova C., Vilardo G. (2008). Contribution of the SISCam Web-based GIS to the seismotectonic study of Campania (Southern Apennines): an example of application to the Sannio-area. Natural Hazards, 45 (1), 73-85, doi: 10.1007/s11069-007-9170-x.
  • Terranova C., Ventura G. e G. Vilardo (1999). Il Sistema Informativo Sismotettonico della Regione Campania. Atti della 3A Conferenza Nazionale ASITA, "Informazioni Territoriali e Rischi Ambientali", Napoli, 9 -21 novembre 1999, Vol. 2, 1193-1198.

Un particolare ringraziamento va ad Armin Burger, sviluppatore dell'interfaccia p.mapper, ed a tutti coloro che hanno collaborato alla realizzazione del progetto.

Valid XHTML 1.0 Strict